Il territorio

[soliloquy id=”800″]

Le colline della Valle Belbo sono drappeggiate dai vigneti di moscato. Qui il vino è motore economico trainante, e anche cultura, storia, tradizione. Il Moscato d’Asti è il tramite tra questo angolo di Langa e il mondo, ha saputo spezzare un isolamento atavico e portare qui gente che un tempo sarebbe stata vista come “forestiera” e oggi è ospite, cliente, amica. La bellezza di queste colline ha incantato il mondo ed ha ottenuto nel 2014 il riconoscimento a patrimonio dell’umanità con l’elezione dei Paesaggi Vitivinicoli di Langhe e Roero a sito UNESCO. Villa Lanata, con le vigne e la sua cantina storica, situate nella buffer zone UNESCO, è parte integrante di questo sistema, si apre alla piccola ospitalità quotidiana offrendo i suoi vini e promuove eventi più grandi in sinergia con un sistema territoriale fatto di Enoteche Regionali, Consorzi, Strade del Vino, Enti pubblici e privati.

 

Gallery territorio:

Fratelli-martini-05 GH476053 GH476061 a_martini-465a_martini-482 a_martini-263